mercoledì 30 settembre 2015

Ottobre 2014. studio di vettura Prototipo (Turbo engine-high downforce).

Ottobre 2014. 

Studio di vettura Prototipo non conforme ad alcun Regolamento Tecnico vigente. 
Caratteristiche principali: 
- La vettura si presenta semplice ed essenziale. Il frontale, basso e schiacciato, accoglie i radiatori acqua e le prese d'aria freno anteriori. 
- La fiancata è qualificata da uno sfogo d'aria a branchia posto appena dietro le ruote anteriori: i relativi deviatori di flusso espellono l'aria all'esterno della vettura. In evidenza anche la vistosa nervatura aerodinamica alla base della fiancata stessa. All'interno delle fiancate, inoltre, trovano posto gli intercooler, le cui prese d'aria sono ricavate nella parte alta delle suddette strutture laterali. 
- Dietro l'abitacolo spiccano le prese d'aria dinamiche per i Turbo (una per lato). 
- Al retrotreno, spicca, anzitutto, il vistoso Venturi. In evidenza il generoso alettone posteriore, sorretto mediante un attacco centrale "swan neck" - in fibra di carbonio - invertito: anziché essere orientato in avanti, esso si prolunga all'indietro per poi congiungersi al resto della vettura. L'alettone posteriore, appunto, presenta dimensioni importanti: la paratia si prolunga sino ad altezza fondo ed è connessa al resto della carrozzeria posteriore mediante un sottile elemento orizzontale. L'ala, ad alto carico, presenta molteplici profili alari regolabili, di cui uno installato nella parte più avanzata dell'ala stessa. 
- Tutti i cerchi sono realizzati in fibra di carbonio con disegno "low drag". 


  

Nessun commento:

Posta un commento