venerdì 13 marzo 2015

Febbraio 2015, studio di vettura Prototipo, V12 6000cc di 120° raffreddato ad aria.

Febbraio 2015. 

Studio di vettura Prototipo non conforme ad alcun Regolamento Tecnico vigente. 
Motore posteriore-centrale V12 di 120° aspirato, 6000cc di cilindrata, raffreddato ad aria forzata. 
Le due bancate ricevono aria attraverso le prese dinamiche poste sopra i passaruota anteriori. 
La presa d'aria posta sopra il cofano motore aiuta a convogliare l'aria diretta alla ventola deputata al raffreddamento del motore stesso. 
Un'altra particolarità risiede nei 6 freni a disco, 4 anteriori (2 per ruota) e 2 posteriori (1 per ruota). 
I dischi anteriori, pertanto, sono di diametro ridotto; le pinze sono a 4 pistoncini ciascuna (16 pistoncini anteriori totali). La vistosa presa d'aria ricavata nel muso è preposta al raffreddamento dei freni anteriori. 

    

Nessun commento:

Posta un commento